Archive for luglio, 2014

Società di intermediazione mobiliare e servizi bancari

Le società di intermediazione mobiliare sono delle società che realizzano il mestiere di intermediazione mobiliare. Sono generalmente indicate con una acronimo SIM che significa appunto: Società di Intermediazione Mobiliare.
La loro attività è per la maggior parte consulenziale e i lavori offerti sono svariati.

Servizio di negoziazione: le compagnie di intermediazione mobiliare realizzano sia servizi in proprio che per conto terzi e la negoziazione riguarda l’acquisto o la vendita di strumenti economici. Serve differenziare le aziende di intermediazione mobiliare che sviluppano azioni di dealing da quelle che compiono attività di brokerage poichè le prime hanno un portafoglio di azioni priprio mentre le seconde no. Di fatto la differenza è che le prime si assumono rischi di mercato mentre le seconde hanno solamente un pericolo operativo e di stima.

Molte delle aziende di intermediazione mobiliare sono vicine alle banche o alle assicurazioni ed sono aderenti spesso a Assoim, l’Associazione Italiana Intermediari Mobiliari.

Collocamento: è l’attività con la quale è organizzato il collocamento verso gli investitori, attraverso azioni promozionali. Pure in questo caso c’è disuguaglianza tra chi lavora per conto proprio e chi opera per altri perchè nel primo caso il rischio assunto è discorde e più ampio.
Anche le aziende di intermediazione mobiliare che si occupano del collocamento sono di frequente accostate a banche e aziende di assicurazione e rappresentano una rete di vendita alternativa ai collocamenti classici.

Consulenza: l’assistenza sugli investimenti consiste nel produrre indicazioni caso per caso, personalizzate in funzione dell’investitore, delle sue possibilità economiche e dei suoi obiettivi oltre che dei rischi che intende assumersi. L’orizzonte del tempo all’interno di cui si verificherà l’investimento è estremamente importante poichè influisce su tutte le altre componenti, dal rischio alla rendita alle possibilità.

Regolamentazione: le società di intermediazione mobiliare sono associate al CONSOB per ciascuna delle proprie attività. Un ulteriore obbligo che hanno le società di intermediazione mobiliare è quello di essere delle Società per Azioni e devono avere sede in Italia. La Banca d’Italia determina il minimo capitale sociale che devono avere sullo stomaco.

Commenti

Trio il sistema di corsi gratuiti della Toscana che propone corsi fad

Trio è il sito di e-learning promosso da Regione Toscana, un progetto online che crea corsi FAD gratis a abitanti, enti pubblici e aziende private. Trio offre più di 1700 corsi di e-learing organizzati in 16 macro-aree tematiche, inerenti alla storia e tradizione italiana, all’informatica e alla tecnologia, per arrivare alle lingue estere e la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Sono inoltre disponibili anche i podcast trio, ma cosa sono? Sono sistemi didattici che propongono l’apprendimento “in mobilità”. I file audio di e-learning possono essere consultati su internet o scaricati su PC o lettore MP3 per un consiglio off-line. I podcast trio sono costruiti in serie di episodi e linkati ad alcune collane didattiche che sono unioni organiche di corsi FAD , organizzati su competenze chiave per l’apprendimento permanente, rivolto all’acquisizione di competenze abilitanti all’introduzione nel mercato del lavoro. Le collane sono controllate e corrette da un Garante Scientifico.

La Regione Toscana ha attivato il progetto “Scuola Sicura”, col quale Trio si sistema al servizio delle scuole incentivando l’uso dell’e-learning: tale proposito offrirà a tutti gli operatori che esercitano all’interno di organismi scolastici e agli studenti stessi di apprendere le normative in corso in materia di sicurezza e di approcciarsi alla cultura della sicurezza come modo di vita. Trio ha messo a disposizione corsi FAD personalizzati, podcast per la costruzione dei dirigenti, preposti, lavoratori e alunni e corsi di formazione: oltre 30 ore di formazione specifica in base ai diversi gradi di responsabilità.

Commenti

Wedding blog dress you!

Try to save few money on wedding dress is something that every bride would like to do and would learn how to do. A wedding blog can help all those bride in that difficult choice. If you are organizing to get married in Italy you can try to find an unusual dress in one of the million designer shops. And it is right to underline that there are many ways to save on wedding dresses and most of them are easy to find online on wedding blog.

 Save money on wedding blog

One of the easiest way for your bride to save on wedding dress is to recover one from a relative. Probably your grandmother or your mother or still even your sister would had a great dress when she got married then you try to consider to asking them if you could wear one of these wedding dresses during your wedding day. After you get the dress you can try to modernize it with the help of a wedding blog that can propose you a lot of way to improve the beauty of your dress.

 Wedding blog teach you how to enhance your wedding dress

In addition to these alternative there is another very handy way for your bride to save on wedding dresses and it came from wedding blog. Consists in a simple renovation of the wedding dress that have no details on it. These plain give you the opportunity of get a dress fashionable, original and stange with low budget. Indeed wedding dresses are too expansive because they have too many embroidery, gale, laces and other details that contributes to improve the cost of the dress.

Commenti